Servizi

 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.

 
Statistiche
Visite: 155903

Comunicato stampa per la difesa del territorio

../nonews.pngL'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) di recente ha proclamato il 21 marzo Giornata Internazionale delle Foreste per “...far conoscere a livello mondiale l'importanza di tutte le tipologie forestali affinché i paesi possano promuovere la gestione sostenibile, lo sviluppo e la conservazione di tutte le specie di alberi”.
Con tale decisione l'ONU ha voluto porre l'accento sulla necessità di salvaguardare la biodiversità del pianeta ed i vari paesaggi che nei diversi territori le foreste contribuiscono a creare.
ARCI-Biblioteca di Sarajevo, da sempre sensibile a questi temi, saluta con grande entusiasmo tale appuntamento annuale ed invita le Istituzioni ad essere più sensibili alla difesa del territorio e del paesaggio quali beni comuni da preservare per le future generazioni.
Il territorio va difeso con opportune iniziative legislative e con un controllo costante sugli interventi che si reputano necessari. Con questo spirito l'Associazione ha presentato nei mesi scorsi una denuncia-esposto per come sono stati eseguiti i lavori di messa in sicurezza del costone a Porto Miggiano. Abbiamo invitato la Magistratura ad accertare, tra le altre cose, che non si siano effettuati lavori fuori dalle autorizzazioni concesse dagli Organi preposti perché, da quanto a noi risulta, non era stata per nulla autorizzata la creazione di una spiaggia con materiale proveniente dagli stessi lavori per la mancanza di uno studio appropriato sugli effetti che le polveri trasportate dalle correnti marine avrebbero provocato alla flora e alla fauna acquatica.
Altro motivo di preoccupazione è la decisione di urbanizzare a Maglie l'area prospiciente al viale delle Franite e di prevedere la creazione di un centro commerciale nelle immediate vicinanze del parcheggio interrato di via Otranto. E' già partita una campagna di sensibilizzazione, alla quale abbiamo preso parte, per chiedere all'Amministrazione Comunale di desistere nel portare avanti progetti che, alla luce dei nuovi dati sulla popolazione magliese, risultano del tutto superati. Dov'è la necessità di continuare ad espandere l'agglomerato urbano a dismisura se la popolazione cittadina tende a decrescere mentre sono sempre più esigui gli spazi verdi nel territorio comunale?
Ricordiamo come la nostra Associazione si è resa protagonista, in più occasioni, per tutelare le Franite con proposte di salvaguardia, recupero e valorizzazione indirizzate alle amministrazioni comunali di Maglie, Scorrano, Muro Leccese ed organizzando, proprio il 21 marzo, varie iniziative per la Festa dell'Albero che videro il coinvolgimento di tutte le scuole magliesi.
Sarebbe necessario che le nostre città si dotassero di cinture verdi, come è stato realizzato con successo in molte parti della Gran Bretagna e come previsto dal Piano Regionale della Puglia, per bloccare lo sviluppo edilizio oltre ogni limite e coniugando esigenze abitative e tutela del territorio.
Anche la costruzione di nuove strade o l'adeguamento di quelle già esistenti dovrebbe tener conto di questi punti per non sacrificare sull'altare del profitto l'ambiente, il territorio ed il paesaggio. Questi ultimi sono beni comuni che meritano rispetto e che non possono essere danneggiati per interessi di pochi. L'Associazione ARCI-Biblioteca di Sarajevo, per tale motivo, aderisce al Comitato nazionale dei Beni Comuni e segue con estrema attenzione le proposte che in questa sede stanno per essere avanzate, come ad esempio la proposta di legge di iniziativa popolare su una nuova cultura ed una corretta gestione pubblica dei rifiuti allontanando da questo ambito le mire di una criminalità sempre più accorta al riciclo dei proventi sporchi e completamente disinteressata a quello dei rifiuti.

Postato Domenica 07 Aprile 2013 - 12:20 (letto 906 volte)
Comment Commenti (2) Print Stampa

avatarDa: degreesion Data: Venerdi 14 Giugno 2013 - 08:58

Minsheng Bank Private Bank to promote industry developmentAdhering to the "money wisdom without very active." the service concept, financial net assets exceeds 8000000 yuan to provide personal, family integration of financial, financial management programme, so that customers enjoy a high level of customization, the private banking service.Reporter Liang Xing Wang Qin correspondentAs the banking industry PE (private equity) cooperation first try, Minsheng Bank Private Bank not only in fund raising gained Maurice Lacroix Watches the praise of the market, still collaborating institutions screening, follow-up management, service and other aspects, has opened the financial services and business support, and investors to establish a close strategic partnership between business innovationIn order to meet the needs of private Tonino Lamborghini [url=http://www.sale-swiss.com/Romain-Jerome-Watches.html]Romain Jerome Watches Watches[/url] banking customers constantly upgrade the personalized demand, investment and financing to build the platform for the integration of the private bank, Minsheng Bank customers "CTC" business together,

avatarDa: sconosciuto Data: Lunedi 09 Settembre 2013 - 20:50

A PROPOSITO DELLA BAIA DI PORTO MIGGIANO


Complimenti! Una splendida affermazione! In un colpo avete ottenuto i seguenti risultati:
- in una marina in cui tutta la falesia è in evidentissimo e gravissimo stato di sfaldamento, con permanente pericolo di crolli, è stato interdetto al pubblico l'unico posto in cui, finalmente e soltanto dopo i lavori di messa in sicurezza, è possibile la balneazione senza correre alcun rischio (lo dice chi, come lo scrivente, lo frequenta assiduamente da almeno tredici anni);
- in una zona in cui è in corso un vistoso processo di privatizzazione, si è messa fuori uso, ai danni della collettività e dando, di fatto, una bella mano al privato, una delle pochissime località, l'unica veramente idonea, a cui è possibile accedere liberamente e gratuitamente;
- in un paese in cui molto spesso i finanziamenti pubblici servono ad impinguare i “furbetti del quartierino” di turno, i profittatori ed i gruppi di potere, si impedisce ai cittadini contribuenti, in particolar modo alla gente comune, la fruizione di un'opera che, un volta tanto, si è rivelata di straordinaria utilità pubblica;
- sono state frustrate (con indicibile loro disappunto e sdegno) le attese di migliaia di persone che, provenienti da tutt'Italia ed ammaliate dalla bellezza senza pari, un unicum, della baia di Porto Miggiano, hanno da tempo acquistato casa nei pressi o ritornano, ogni anno, con regolarità a Santa Cesarea (e quindi nel nostro Salento);
- tantissime famiglie con bambini piccoli sono state bandite da una delle rarissime spiaggette disponibili lungo diversi chilometri di costa, un luogo che prima dei lavori era accessibile soltanto dal mare, ma oggi è facilmente raggiungibile dalla terra ferma.
E non intendo neppure abbozzare un discorso sui presumibili danni economici, provocati agli operatori del posto, e di immagine, arrecati al Comune di Santa Cesarea. Perché il tutto, di fatto, si è implicitamente tradotto in un invito: andate altrove, qui non c'è posto!
Ovviamente escludo che tutto questo fosse nelle vostre intenzioni quando avete deciso di prendere penna e carta bollata, né intendo farvi carico delle conseguenze derivanti da decisioni assunte da altri ed in altri luoghi. Sono certo, anzi, che qui ci troviamo in presenza di un caso di quella che filosoficamente si può definire “eterogenesi dei fini”. Parlare di concorso di colpa e di condivisione di responsabilità, però, non è del tutto arbitrario: la possibilità che le proprie azioni approdino a fini diversi da quelli perseguiti va messa in conto, sempre! Soprattutto quando non si sa resistere all'ammaliante richiamo delle sirene ideologiche.
Con serena, non malevola, sincerità.
Giuseppe PRESICCE
SCORRANO



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Lettera al Sindaco di Maglie per il 25 aprile (21/03/2019 - 08:56) letto 1287 volte
Read 3-2-2019: La luna adesso (04/02/2019 - 12:07) letto 1000 volte
Read 30-11-2018: Come le maree (04/02/2019 - 11:57) letto 140 volte
Read 1-10-2018: Apertura campagna di tesseramento (14/10/2018 - 09:21) letto 9019 volte
Read Poesia in Jazz all’interno di Maglie Jazz Summer Festival (17/08/2018 - 12:56) letto 1792 volte
Read 28 agosto-2 settembre 2018: Maglie Jazz Summer Festival (09/08/2018 - 11:33) letto 788 volte
Read 30-7-2018: I racconti di un ulivo secolare - Secondo volume (27/07/2018 - 08:46) letto 2061 volte
Read 22-6-2018: Matrimonio siriano - Giornata mondiale del rifugiato (19/06/2018 - 16:15) letto 2288 volte
Read 6-6-2018: Non uccidere il coraggio (19/06/2018 - 16:13) letto 353 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
../nonews.png
 
Calendario
Data: 24/04/2019
Ora: 22:27
« Aprile 2019 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

 
Login


:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Choose your language:
deutsch english español français italiano português

 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti

 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi